Conoscenza dei concetti fondamentali attorno ai quali si sviluppa il movimento: allineamento, peso, energia, spazio e ritmo. Acquisizione di strumenti tecnici che consentano di compiere sequenze coreografiche sempre più complesse ed articolate. Miglioramento della propria qualità di movimento così da renderla più fluida e personale in base alle proprie inclinazioni artistiche. Creazione di frasi coreografiche inserite in svariati contesti e spazi, sfruttando la tecnica di ascolto del proprio corpo e dell’ambiente circostante, vera e propria espressione del movimento naturale.

Fascia di età: a partire dai 4 anni Danza Moderna; a partire dai 9 anni Danza Contemporanea

Percorso formativo: 1 incontro settimanale della durata di 1 ora e 1/2 

Il LABORATORIO COREOGRAFICO

Costituisce uno spazio eclettico, all’interno del quale l’allievo sperimenta al massimo i concetti acquisiti durante le lezioni di tecnica, applicandoli ad una ricerca guidata sul proprio movimento, alla composizione coreografica, al lavoro con il gruppo.
L’obiettivo è rendere l’allievo consapevole della sua libertà espressiva corporea – attraverso lunghe fasi di improvvisazione – e stimolarlo a creare un proprio linguaggio e iniziare a costruire un proprio percorso coreografico.
 
 

CONTACT e PERCEZIONE DELLO SPAZIO 

 
Il training attraversa momenti di ascolto, relazione con lo spazio e gli altri, sequenze per gestire l’uso dello spazio e l’organizzazione efficace del corpo, per prendere decisioni consapevoli, concludendosi con un’improvvisazione guidata per mettere in pratica i nuovi strumenti acquisiti e regalarci momenti di pura poesia. Verrà inoltre stimolata la consapevolezza sulla connessione tra due corpi, per esempio, attraverso piccoli task per stimolare la reattività in movimento giungendo poi a creare in improvvisazione, una sequenza fluida tra i corpi.